Home

Accesso utenti registrati

La registrazione al sito è gratuita e una volta effettuata permette per sempre di accedere a tutte le funzioni.

Cliccare QUI per registrarsi




AIMS - Prima pagina
Offerta di lavoro in Qatar PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Gennaio 2017 13:34

La Aspire Academy di Doha, in Qatar, ha aperto un bando per la posizione di Senior Coach Fencing, rivolta a Maestri di Spada che riscontrino i seguenti requisiti:

  • 6-8 anni di esperienza con un minimo di 2-3 anni in una posizione di responsabilità simile a quella richiesta;
  • esperienza di alto livello come atleta e/o Maestro;
  • capacità di sviluppare programmi di allenamento per gruppi di schermitori con diversi livelli di esperienza.

Un profilo completo della posizione di lavoro offerta e le modalità di contatto sono disponibili a questo indirizzo: 

https://www.linkedin.com/jobs/view/243228387?trk=biz-overview-job-post 

 
Stage di Sciabola - Padova 18 dicembre 2016 PDF Stampa E-mail
Lunedì 19 Dicembre 2016 10:48

Si è svolto ieri 18 dicembre, a Padova, il programmato Stage nei locali del Petrarca Padova, alla presenza del Presidente del Comitato Regionale Veneto Guido Di Guida. Dopo una breve presentazione dei lavori da parte del Vice Presidente dell’AIMS e Rappresentante dei Tecnici Nazionale Maestro Salvatore Lauria, il Maestro Nicolò Cosimo Melanotte ha illustrato ai 24 Tecnici presenti le peculiarità del “Metodo Zub”, soffermandosi con dovizia sull’importanza dello studio e del costante aggiornamento che è alla base di ogni azione e situazione schermistica, dalla ricerca perenne e alla “perfezione del gesto”. Per l’occasione sono saliti in pedana tre allievi di categorie differenti, l’esordiente Carlotta Fusetti, la giovanissima Arianna Siviero e il cadetto Alberto Nigri (neo campione della prima prova Cadetti). La Fusetti, nonostante la giovane età, non ha subito l’emozione e con la paziente cura del Maestro Melanotte ha sfoggiato una scherma semplice ed efficace basata su poche azioni “ma fatte bene”. La seconda lezione, con Arianna Siviero si è sviluppata invece sull’importante argomento della giusta scelta di tempo e sullo studio del linguaggio non verbale. La terza e ultima lezione, quella con Alberto Nigri, è stata un vero e proprio “assolo di violino”, con cambi di ritmo costanti e repentini “giochi” con il ferro. I Tecnici presenti hanno potuto poi intervenire dando luogo ad un breve dibattito con domande e richieste al docente. Al termine del corso a tutti i partecipanti è stato rilasciato un attestato di frequenza valido per l'acquisizione di un Credito Formativo SNaQ, per gli iscritti all'Albo dei Tutor. Al docente, Maestro Nicolò Cosimo Melanotte, ai Dirigenti del Petrarca Padova e al Presidente del Comitato Regionale Veneto, vanno i più sentiti ringraziamenti del Presidente Maestro Saverio Crisci per il prezioso lavoro svolto.
 

 

 

 
Stage di Spada e Primo soccorso - Firenze 8 dicembre PDF Stampa E-mail
Venerdì 09 Dicembre 2016 18:17

Si è svolto ieri 8 dicembre, con piena soddisfazione dell'A.I.M.S., lo stage di Spada e Primo Soccorso organizzato congiuntamente con il Comitato Regionale Toscano a Firenze presso il Circolo Scherma Raggetti, ai cui Dirigenti rinnoviamo i ringraziamenti per l'ospitalità. Dopo una breve introduzione ai lavori del Presidente dell’A.I.M.S. Maestro Saverio Crisci ed alla presenza del Presidente del C.R. Toscana Edoardo Morini e del Presidente del Circolo Scherma Raggetti Col. Ferdinando Cigna, il Dr. Paolo Raugei ha tenuto un breve e chiaro intervento sul Primo Soccorso, toccando temi pratici, quali le modalità di intervento su un trauma, l’alimentazione dell’atleta e l’importanza del reintegro dei sali minerali.
A seguire è intervenuto il Maestro Pietro Gnisci, con una lezione impartita a Marco Frigerio (categoria Esordienti), soffermandosi spesso sull’importanza della terminologia e sulle tempistiche di esecuzione del gesto tecnico soprattutto in tenera età.
A seguire è salito in pedana l’allievo Alessandro Cini (categoria Giovani) e la lezione ha avuto un'evoluzione costante, concentrandosi sull’importanza della centralità della stoccata e su tutte le potenzialità a volte inespresse che ci offre l’arma. Gli oltre quaranta Tecnici presenti hanno potuto poi intervenire dando luogo ad un breve dibattito con domande e richieste al docente, che oltre alle competenze schermistiche ha saputo trasmettere valori umani e professionali, specie ai più giovani tra i discenti. Al termine del corso a tutti i partecipanti è stato rilasciato un attestato di frequenza valido per l'acquisizione di 1 credito formativo SNaQ, per gli iscritti all'Albo dei Tutor, ed ai Docenti è stato consegnato il gagliardetto dell'Associazione Maestri di Scherma, con i ringraziamenti del Presidente Maestro Saverio Crisci per il prezioso lavoro svolto.