Lutto per la scomparsa del Maestro Giovanni Sale

Cari Soci, con dispiacere apprendiamo dal Presidente del Comitato Regionale Fiuli Venezia Giulia M° Paolo Menis, di cui riportiamo le parole, la triste notizia della dipartita del Maestro Giovanni Sale. Ricordiamo che lo stesso faceva parte del nutrito gruppo dei Tecnici di scherma che avevano anche frequentato la Scuola Militare di Educazione Fisica di Orvieto.

Alla moglie, ai figli, ai parenti tutti, vanno le condoglianze più sentite da parte dell’Associazione Italiana Maestri di Scherma e suo Consiglio Direttivo.

<< Giovedì scorso 6 febbraio è mancato il maestro di scherma Giovanni Sale.

Maestro militare portò la scherma verso la fine degli anni ’60 a Cividale del Friuli nella sala “Presidiaria” e subito dopo fu fondatore e per molti anni maestro della Accademia schermistica ”Fiore dei Liberi”.

Si distinse per la passione verso lo sport formando tantissimi ragazzi e ragazze di Cividale, del territorio circostante e della Valli del Natisone, ma si distinse anche per la capacità di intrecciare rapporti con le persone, per gentilezza e disponibilità. Queste ultime qualità lo portarono ad intraprendere con successo una attività imprenditoriale nel campo del turismo ed anche ad essere, per diversi anni, assessore allo sport e vicesindaco dello stesso Comune di Cividale.

Alla moglie Eufemia e ai figli Roberta e Sandro vanno le più sentite condoglianze della famiglia della scherma del Friuli Venezia Giulia e nazionale. Paolo Menis>>